IL CSTG beneficia di accreditamenti presso le seguenti istituzioni e associazioni di categoria

• MIUR: il CSTG è stato accreditato dal MIUR – Ministero dell’Università e della Ricerca a svolgere corsi quadriennali di specializzazione postlaurea in psicoterapia presso la sede d Milano con D.M. del 21.05.01 ex L. 56/98

Regione Toscana: il CSTG ha ricevuto l’accreditamento in qualità di agenzia formativa da parte della Regione Toscana (ID 740) Regione Toscana  nel periodo 2004 – 2007. La procedura per tale accreditamento è stato abbandonato in quanto gli ambiti formativi promossi dal CSTG, come la psicoterapia ed il counseling, non rientrano tra le professioni per le quali viene prevista alcuna forma di sostegno economico o normativo da parte della Regione

Il CSTG ha ottenuto il riconoscimento da parte della FISIG – Federazione Italiana delle Scuole e Istituti di Gestalt – a svolgere corsi di formazione nella psicoterapia della Gestalt a partire dal novembre 1994

Il CSTG, attraverso la FISIG, è membro della EAGT – European Association for Gestalt Therapy. Della stessa condivide i Training Standards e il Code of Ethics. La procedura di accreditamento alla EAGT è attualmente in fase di revisione ed è seguita da R. Zerbetto per mandato della stessa FISIG.

Il CSTG, attraverso la FISIG, aderisce alla FIAP – Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia

Il CSTG aderisce al CNSP – Coordinamento Nazionale delle Scuola di Psicoterapia

Il CSTG, attraverso la FIAP, aderisce alla EAP – European Association for Psychotherapy

Il CSTG eroga formazione in counseling riconosciuta da AssoCounseling Associazione Professionale di Categoria (codice accreditamento CERT-0013-2009)

Il CSTG ha aderito alla procedura avviata dal Coordinamento delle Scuole di Psicoterapia (CNSP) per il conseguimento della qualifica di “eccellenza” nel programma formativo il cui esito è tuttora all’esame della Commissione di valutazione

Nell’ambito del Counseling, il CSTG ha aderito tra le prime scuole di formazione alla Società Italiana di Counseling (SICo) rendendosi parte attiva in numerosi congressi e pubblicazioni (vedi sezione apposita) affinchè questa professione potesse uscire da una fase indefinita normativamente e potesse, al contrario, entrare a pieno titolo nel panorama delle relazioni di aiuto legittimate, in analogia a quanto avviene in molti paesi evoluti dell’Europa e del mondo. Dal 2009 il CSTG aderisce alla Associazione di categoria:  Assocounseling (www.assocounseling.it).
Riccardo Zerbetto si è personalmente adoperato per favorire l’ingresso dell’Italia nella European Association for Counseling (EAC) dal momento che nessuna delle 9 associazioni italiane di categoria erano state accettate a far parte del Bord della EAC non essendo nella posizione di poter rappresentare l’Italia. Si è quindi costituito il Coordinamento Italiano delle Associazioni di Counseling (CIAC) che attualmente riunisce la maggior parte delle associazioni di categoria e che ha avuto ingresso nel Borad della EAC per un triennio ed in attesa che si completi il processo di adeguamento pieno agli standard richiesti dalla EAC e che, per lo European Certificate of Counseling Accreditation, richiede 950 ore di formazione teorico-pratica.

Coerentemente con la adesione al CNSP, la nostra scuola non ha intenzionalmente aderito alla iniziativa promossa dall’ OPL di far parte della lista delle scuole che aderiscono alla Carta etica (CE)  promossa dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL). Pur apprezzando l’intento di rendere più trasparenti le procedure di accesso alle scuole nonché i costi relativi, si ritiene che un ordine regionale non sia nella posizione di poter discriminare come “etiche” o meno le scuole di formazione nella psicoterapia in funzione di criteri che non corrispondono ad un allineamento dettato dagli organismi preposti (in questo caso Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica, Ordini nazionali degli Psicologi e  dei Medici). Il punto cruciale, inoltre, sta nella incompatibilità indicata nella Carta Etica tra insegnamento nella psicoterapia e nel counseling. Insegnamenti questi che coesistono nel 70% delle scuole di formazione nella psicoterapia e che nessuna legge dello stato sino ad ora ha dichiarato illegittimo.  Su questo punto il CSTG ha partecipato ad un ricorso per il quale si rimanda al documento allegato.
In attesa che la vertenza venga sciolta in modo definitivo, il CSTG ha comunque provveduto a sollevare i Colleghi psicologi da ogni impegno formativo a favore dei corsi di counseling dandone comunicazione a OPL.

ASSOCIAZIONE ORTHOS

La Associazione Orthos – il cui Direttore scientifico è il dr. R. Zerbetto che opera con operatori diplomati in gran parte presso il CSTG – e finanziata dalla Regione Toscana nel contesto delle misure previste dal capitolo  “PREVENZIONE E CONTENIMENTO DEL GIOCO D’AZZARDO PROBLEMATICO E PROMOZIONE DI AZIONI MIRATE AL SOSTEGNO DI UNA ADEGUATA CULTURA DEL GIOCO” nella  seduta del 13-09-2004 (punto N. 49 ) Delibera N .918 del 13-09-2004.

A seguito della Valutazione favorevole sugli esiti della sperimentazione ad opera della Commissione nominata dalla Regionale Toscana il Progetto è stato ri-finanziato anche per il 2008 per complessivi 24 utenti provenienti dalla Regione Toscana con Decreto n. 1687 del 14/04/2008 dell’Ufficio: DIRITTO ALLA SALUTE E POLITICHE DI SOLIDARIETA’ avente per Oggetto: D.G.R.T. n. 204/2008 “Piano Integrato Sociale 2007-2010. Seconda attuazione del programma finanziario 2007. E’ seguita Nota con protocollo numero 0254934/R.130.020.010 con oggetto “Delibera di Giunta Regionale Toscana n 759 del 05.9.2011 “Interventi di prevenzione e trattamento del Gioco d’Azzardo Patologico (G.A.P), Destinazione risorse” collegata DGRT n 757 del 05.09.2011″Interventi di prevenzione, formazione e trattamento del Gioco d’Azzardo Patologico (G.A.P) con Destinazione risorse” che prevede di “proseguire nella sperimentazione avviata per il trattamento residenziale ORTHOS con problematiche connesse al Gioco d’azzardo. Il Progetto viene presentato sul sito: http://www.orthos.biz/.

Certificazione di qualità ISO 9001:2000

Il CSTG è una scuola che dal 2003, e per tutti gli anni successivi, ha ottenuto sia per la sede di Milano sia per quella di Siena la certificazione aziendale ISO 9001/2000 presso l’ente accreditato per i sistemi di Qualità CSQ.
Nel 2009, dallo stesso ente,  ha ottenuto anche il passaggio alla nuova versione, la ISO 9001/2008, evoluzione ulteriormente ottimizzata della certificazione stessa.

Questo prestigioso riconoscimento di qualità si ottiene solo in seguito ad una visita ispettiva annuale da parte degli organismi preposti che ne confermano i requisiti. Le procedure del CSTG (raccolte nel manuale del sistema di gestione della qualità) prevedono, tra le altre,  un costante monitoraggio del livello di soddisfacimento del cliente.

A questo scopo ad ogni allievo viene quindi richiesto, al termine di ogni attività e con una frequenza variabile a seconda del “campo”, di dare una propria valutazione nei vari ambiti che lo coinvolgono come “allievo-cliente”: docenti, tutor e assistenti alla didattica, ma anche contenuti dei corsi, struttura ospitante, efficienza della segreteria.

Questa valutazione viene espressa su un apposito modulo (specifico per ogni campo) e può essere redatta in forma anonima.

Alla fine dell’anno si compilano dei diagrammi espressi in numeri che permettono di calcolare il coefficiente di soddisfazione e valutare l’introduzione di eventuali modifiche volte al miglioramento della scuola.

Il manuale per la Qualità redatto nella specifica versione del Centro Studi di Terapia della Gestalt (nella sua versione più aggiornata) è a disposizione di chiunque desideri consultarlo, negli orari indicati di apertura, presso la segreteria.